Le console

Il primo videogioco


Ricostruire la storia delle console e quindi dei videogiochi non Ŕ un impresa facile. E' impossibile individuare con precisione una persona ed una data di riferimento ma ci sono differenti storie che vengono da tutti considerate l'inizio dell'era dei videogiochi.

Uno dei primi rudimentali videogiochi venne sviluppato nel 1958 da Willy Higinbotham al Brookhaven National Laboratory (Usa). Per attrarre gli studenti che venivano a visitare il laboratorio di elettronica, Higinbotham ed il suo collega Robert V. Dvorak avevano creato mediante un oscilloscopio una specie di tennis in cui un puntino (la pallina) veinva fatto rimbalzare orizzontalmente da un lato all'altro dello schermo.


Willy Higinbotham

Mediante una specie di joystick era possibile colpire la pallina ed assegnargli una traiettoria allo scopo di non colpire la rete centrale. Il gioco (che fu battezzato Tennis for Two) fu un successo e gli studenti ne erano fortemente attratti. Ovviamente fu considerato per˛ solamente un curioso passatempo e smontato dopo qualche tempo!


"Tennis for Two" e relativo joystick di controllo