La stampante

Tipi di stampanti


Le stampanti possono essere suddivise in due grandi categorie:

Ad inpatto
In questo tipo di stampanti c'Ŕ un meccanismo che tocca in qualche modo la carta per imprimere il carattere da stampare. Tipiche stampanti ad impatto sono le seguenti:
  • Stampanti a matrice di aghi in cui una serie di piccoli aghi spingono appunto il nastro inchiostrato contro la carta imprimendola


  • Stampanti a caratteri che funzionano come una macchina da scrivere ed hanno quindi un nastro con tutti i caratteri disegnati pronti per essere spinti contro il nastro inchiostrato e la carta
Senza impatto
Questo tipo di stampanti non toccano la carta per creare un immagine ma riescono ad imprimerla in altri modi. Le stampanti di questop tipo sono:
  • Stampanti a getto d'inchiostro che usano dei piccoli fori per spruzzare l'inchiostro sulla carta


  • Stampanti laser che usano inchiostro secco (il toner) che viene appiccicato sulla carta mediante carica elettostatica


  • Stampanti termiche con carta autocromata in cui la carta Ŕ in realtÓ formata da tre strati (uno rosso, uno giallo ed uno blu) che vengono attivati mediante il calore prodotto in ogni singolo punto della carta stessa