Argomenti correlati

Rimuovere un tatuaggio

Costo, effetto finale e dolore


Il costo della rimozione è variabile e dipende ovviamente dalle dimensioni del tatuaggio e dai colori che lo compongono. Il prezzo viene calcolato per ogni seduta e varia dai 100/150 euro per un piccolo disegno monocolore, alle 400/500 per un disegno più grande e policromatico.

La rimozione con il laser non è ovviamente priva di dolore. Anche se non è necessaria un anestesia, è fortemente consigliata l'applicazione di una crema anestetica sulla parte da ripulire.

Con l'uso del laser Q-switch la rimozione è sicura e non lascia cicatrici o segni particolari (se non per dei periodi transitori in cui i pigmenti devono essere assorbiti completamente dal sistema immunitario). Dopo il trattamento è necessario proteggere la zona trattata con delle pomate antibiotiche ed è assolutamente vietato esporla al sole per evitare il rischio di bruciature.